San Pietroburgo è sempre bella, di giorno e di notte. Vedere questa città dall’acqua è proprio indispensabile.

La barca passerà davanti ai palazzi storici; percorrendo il fiume Moika ( il suo nome è un gioco di parole, si traduce infatti “acqua lavata”)  troviamo, sulle sue sponde, l’edificio dello Stato Maggiore che fa parte del museo dell’Hermitage, il ponte dei Sospiri, la casa del poeta Pushkin, il Castello di San Michele, la chiesa del Salvatore sul Sangue Versato e …  il monumento più piccolo della Russia, un uccellino Chizhik-Pizhik; spostandoci poi sul fiume Neva, vedremo  la Fortezza di Pietro e Paolo; il ponte della Santissima Trinità, sotto la quale è passato, con il suo aereo, il pilota Chkalov per chiedere la mano alla sua futura sposa; il Ponte e il Palazzo dell’Hermitage. Il giro dura 1 ora.

Contatti: nataliarusole@gmail.com, contact@moskalevaguide.com oppure su whats app +79119682688.

Write A Comment

Pin It 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21